giovedì 31 dicembre 2009

Te Deum

E' tanto che non scrivo più qualcosa. Sono giorni intensi, Auguri, Feste, doni, pacchi, lavoro, scadenze di fine anno, affannata, stravolta e nervosa.
Però c'è qualcosa che viene prima di tutto, Ringraziare, ringraziare tantissimo per questo anno che sta per finire. Per tutto quello che ha portato, nel bene e nel male. Per tutti i giorni, tutte le ore, la meraviglia e l'incanto.
Mi sento nel cuore le parole di questo antico canto, con cui ringrazio il Signore per tutto.

4 commenti:

papavero di campo ha detto...

auguri di un anno propizio e generoso di doni e gratitudine!

Gunther ha detto...

tanti auguri di buon 2010

marguerited ha detto...

Buon giorno Papavero e Gunther, ricambio e vi invio tanti cari Auguri per un Nuovo anno gioioso !!!
a presto
Marg

Lefrancbuveur ha detto...

Tanti auguri ancora!
E.

una foto che mi piace molto

una foto che mi piace molto
penso sia di erwitt